Nell'ottica del progetto AnyVoice, i cittadini presenti sul territorio italiano provenienti da altri Paesi sono da considerare innanzitutto possibili portatori di culture, storie, competenze ed esperienze con buona probabilità diverse da quelle maturate e vissute dai cittadini del nostro Paese (categoria peraltro sempre più difficilmente classificabile in modo univoco).
Invitarli a prendere parte attiva a questo progetto significa pertanto predisporsi a incontrare e conoscere persone nate altrove, così come prepararsi a fare scoperte ed esperienze che potrebbero meravigliarci e insegnarci più di quanto possiamo immaginare o di quanto riteniamo di sapere già a loro riguardo.

STRANIERI...?